Rock chic, le borchie bon ton di Valentino e Louboutin

Scritto da: il 03.08.11
Articolo scritto da . Sono Violetta, aka almostviola, aspirante dottoressa in Legge ma con molteplici passioni tutt’altro che giuridiche. Lettrice accanita di Glamour e simili, personal shopper di familiari e amici, violinista (al momento) a riposo, sperimentatrice in cucina, nel tempo libero blogger e fotografa specializzata in macro e assidua frequentatrice di librerie…in tutto faccio particolare attenzione al dettaglio: la presentazione di un dolce, l’accessorio giusto rispetto all’insieme, il particolare da cogliere in una foto. Spesso affetta da shopping compulsivo!!

Borchie e moda. Un connubio che fa venire subito alla mente marchi e stilisti rock o punk come Balmain e Vivienne Westwood.

Stavolta, invece, le borchie conquistano Valentino e Louboutin, che le abbinano a fiocchi e tonalità anche tenui, su borse, scarpe e accessori.

Così, ecco clutch, tracolle e scarpe borchiate sulla passarella di Valentino per la P/E11…

e borchie intimidatorie, insieme ai fiocchi, sulle creazioni Louboutin: la borsa “Sweet Charity” e i kitten heels “Lucifer Bow” il cui nome racchiude l’incontro tra i due elementi di solito contrastanti.

 

Valentino ha proposto un’intera gamma di scarpe”chiodate” : modelli bon ton, classici come la ballerina, l’infradito o la ciabattina, con piccole borchie che non ne inficiano affatto l’eleganza.

Sempre da Valentino borchie anche sulle borse, con la “Rockstud bag” (a destra) amatissima dalle star di Hollywood..

…e non possono mancare i piccoli accessori, come la cintura e il cerchietto con fiocco studded e la clutch rigida porta-smartphone.

 

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple