9 dicembre – La letterina a Babbo Natale 2.0, ovvero la wishlist: le varie possibilità online a partire da Amazon

Scritto da: il 09.12.10
Articolo scritto da . Sono Violetta, aka almostviola, aspirante dottoressa in Legge ma con molteplici passioni tutt’altro che giuridiche. Lettrice accanita di Glamour e simili, personal shopper di familiari e amici, violinista (al momento) a riposo, sperimentatrice in cucina, nel tempo libero blogger e fotografa specializzata in macro e assidua frequentatrice di librerie…in tutto faccio particolare attenzione al dettaglio: la presentazione di un dolce, l’accessorio giusto rispetto all’insieme, il particolare da cogliere in una foto. Spesso affetta da shopping compulsivo!!

A tutti è capitato prima o poi di ricevere un regalo poco o affatto gradito. E non apro qui la parentesi sulle facce post-apertura dei pacchetti o sulla sorte di questi pensierini graditissimi….

Natale si avvicina, dunque, per evitare regali non utili e non desiderati è meglio cercare di scrivere al più presto la letterina a Babbo Natale, o, come la si definisce nell’era 2.0, la wishlist.

Il web offre molti modi per creare una wishlist, settoriali e specifiche o eterogenee, con la possibilità di notificare e condividere i “desideri” con amici e parenti in un network personalissimo, oltre alla possibilità di ricevere direttamente dei buoni regalo da spendere proprio nei siti in cui si è creata la wishlist, per scegliere personalmente e in piena libertà il proprio regalo.

Per i servizi di wishlist più consolidati e esistenti già da tempo vi rimando al mio post sulle wishlist dello scorso anno, in cui vi ho parlato di YooX, Wishlistr, Boxedup e delle wishlist di libri di aNobii e Hoepli.

La novità più interessante di quest’anno, che ho provato anch’io, è la wishlist di Amazon. Basta creare un proprio profilo  con nome utente e password e accedere al servizio Wishlist, questo permetterà di aggiungere alla lista qualsiasi cosa che vedrete su Amazon e che desiderereste come regalo. A questo si può aggiungere un ulteriore strumento, il tool per una Universal Wishlist; si tratta di uno strumento da aggiungere alla barra dei preferiti del vostro browser, cosicché potrete schiacciare questo “bottone” quando sarete su un sito diverso da Amazon, in modo da importare immagini e informazioni sul prodotto che desiderate, anche se questo non si trova su Amazon. Potenzialmente dunque questa wishlist può contenere ogni sorta di regalo, da qualsiasi sito esso provenga. L’unico inconveniente è che non è ancora possibile sfruttare questo servizio di wishlist su Amazon Italia, dunque è necessario ricorrere ad Amazon.com o ad un qualsiasi altro Amazon europeo che abbia questo servizio.

Inutile dire, poi, che basta il pensieropensateci prima, che è meglio!

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple