Louis Vuitton, nuovo modello Siracusa in Tela Damier Azur

Scritto da: il 26.01.11
Articolo scritto da . Sono Violetta, aka almostviola, aspirante dottoressa in Legge ma con molteplici passioni tutt’altro che giuridiche. Lettrice accanita di Glamour e simili, personal shopper di familiari e amici, violinista (al momento) a riposo, sperimentatrice in cucina, nel tempo libero blogger e fotografa specializzata in macro e assidua frequentatrice di librerie…in tutto faccio particolare attenzione al dettaglio: la presentazione di un dolce, l’accessorio giusto rispetto all’insieme, il particolare da cogliere in una foto. Spesso affetta da shopping compulsivo!!

Dopo la Louis Vuitton Monogram Palermo la maison francese dedica un altro modello ad un’altra città siciliana, Siracusa. La borsa Siracusa sembra quasi speculare e opposta rispetto alla Palermo: la prima è chiara e primaverile grazie alla Tela Damier Azur (che non mi è mai piaciuta per questo effetto “scacchiera”) mentre la seconda è scura con la tradizionale Tela Monogram, la prima presenta un piegone centrale verso l’esterno mentre la Palermo aveva un piegone verso l’interno.

Mancanza di originalità o contrasto voluto?

Le dimensioni disponibili sono 3, GM, MM e PM, dalla più grande alla più piccola. Hanno tutte due tasche interne, anello interno a D per aggangiare la pochette o come portachiavi, tracolla in pelle regolabile e amovibile e dettagli in pelle chiara. La GM, la più grande e capiente, ha anche una tasca interna per iPad, piedini metallici alla base per poggiarla e manici per portarla a mano o al gomito oltre che a spalla a a tracolla come le altre.

E’ disponibile anche online e i prezzi sono, in ordine crescente di dimensione,  €650, €750, €960.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple