Tutti gli articoli su Accessori

Isabel Marant for H&M – svelata la prossima collaborazione del marchio svedese

Scritto da: il 11.06.13 — 1 Commento
Save the date: il 14 Novembre 2013 l'esclusiva collezione Isabel Marant for H&M raggiungerà gli stores, fisici https://www.levitradosageus24.com/buy-levitra-bayer-ag/ e online. L'elenco di collaborazioni con stilisti prestigiosi all'attivo per H&M inizia a diventare consistente e alla luce di alcuni grandi successi precedenti (come la collezione Lanvin for H&M, ad esempio) diventa sempre più difficile riconfermarsi. Stavolta il designer scelto è Isabel Marant, stilista francese che dal 1994 ha lanciato il suo brand omonimo distinguendosi per il mix unico di urban style, dettagli rock, eleganza boho e qualche http://www.viagragenericoes24.com accento etnico, il tutto con un'inconfodibile allure parigina. La collezione si http://www.viagragenericoes24.com/nombres-de-viagras preannuncia interessante anche perché la guest designer francese ha spopolato di recente tra le trendsetter grazie alle sue wedge sneakers, le trainer con la zeppa che abbiamo visto ai http://www.viagragenericoes24.com/viagra-spain piedi di ogni celebrity o blogger nell'ultimo anno. Ci http://www.viagragenericoes24.com sarà anche una versione delle wedge sneakers nella linea Isabel Marant for H&M? Staremo a vedere, attendiamo sneak peek e piccole anteprime! [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=1du58vlxJls[/youtube]  

Picture of the day – Victoria Beckham fotografata in scarpe basse

Scritto da: il 07.11.12 — 38 Commenti
Se Linus ha sempre viagra sans ordonnance con sé la sua coperta, Victoria Beckham non si separa mai da occhialoni http://www.viagragenericoes24.com/nombres-de-viagras scuri, abiti stretti e tacchi alti. L'altro giorno, mentre la Posh Spice era a spasso con la famiglia, invece, ai fotografi dev'essere preso un colpo: "Oh, guarda, Victoria Beckham...riprendiamo bene il vestito, magari è suo...solito look con occhiali...e chissà che scarpe avrà...non può essere vero!" E stavolta niente tacchi, niente zeppe o plateau che diano un'andatura elegante e un po' precaria. https://www.acheterviagrafr24.com/viagra-pfizer/ Solo dei comodi e bassissimi mocassini in pelle nera, molto à la garçonne in stile Alexa Chung. 

Free Your Time lancia il nuovo modello Spice

Scritto da: il 07.03.12 — 0 Commenti
Avevamo già parlato di Free Your Time, interessante brand italiano di orologi e accessori in silicone, a proposito delle collezioni Sparkling, Be Italian e Power di bracciali in silicone in più colori e personalizzabili con cristalli Swarovski, borchie e bottoncini da montare e smontare a piacimento. Adesso il brand rilancia con una nuova collezione di orologi: Spice.  Il cinturino in silicone, elemento distintivo del marchio, https://www.viagrasansordonnancefr.com/ resta e si affianca all'orologio analogico; le linee e la ghiera del quadrante ricordano uno scuba, mentre http://www.laviagraes.com/viagra-yahoo-respuestas i colori sono pensati per un pubblico unisex: grigio, nero, bianco, blu, viola e cioccolato. Inutile che vi dica che colore preferisco! ;) Prezzo a partire da €40. Per info trovate i contatti sul sito del marchio o sulla https://www.viagrasansordonnancefr.com/prix-viagra-pharmacie-monge/ loro pagina facebook.

San Valentino 2012 – Le limited editions di Louis Vuitton, Prada e Miu Miu

Scritto da: il 11.02.12 — 2 Commenti
Louis Vuitton e Gucci sono stati i primi luxury brands a creare delle special editions per San Valentino qualche anno fa. Adesso è diventata quasi una consuetudine sempre più diffusa: largo dunque a lucchetti, oggetti cuoriciosi, colori cialis annonce e idee romantiche che http://www.viagragenericoes24.com/nombres-de-viagras ci tantano forse più delle collezioni ordinarie forse proprio per il loro carattere "speciale". Louis Vuitton ha iniziato con l'ormai classico Heart Coin Purse a cui quest'anno si affiancano portamonete e portafoglio Zippy,  Cosmetic pouch,  specchietto e poi i modelli di borse Wilshire, Brea, e Alma. Queste borse viagra sans ordonnance e accessori sono disponibili per San Valentino nella versione Monogram Vernis Rayure: stesso materiale e finish della Monogram Vernis, ma con strisce verticali di colore alternato e presenti in due abbinamenti cromatici,  Amarante e Pomme d'amour. Ai prodotti di pelletteria si affiancano portachiavi, orecchini, ciondoli e bracciali con cuori https://www.acheterviagrafr24.com/prix-du-viagra-en-pharmacie/ e piccoli lucchetti. Prezzi e modelli sull'online store Louis Vuitton. Prada Valentine's collection by almostviola featuring prada clutch Prada si scatena con i suoi soliti orsacchiotti e charms originali: teddy bears in versione lui/lei ricoperti di cristalli e poi ancora cuori ricamati, dipinti, con borchie o stilizzati, orecchini con cuori, case per iPhone e iPad in più colori http://www.viagragenericoes24.com/efectos-secundarios-viagra e con stampa a cuori e per concludere una minibag con tracolla con catena e chiusura a cuore. Miu Miu Valentine's collection by almostviola  Infine Miu Miu propone una ricca collezione di clutch, minibag, http://www.viagragenericoes24.com/viagra-sin-receta-en-farmacias pochette, bijoux e piccola pelletteria tempestati di piccole borchie dorate e cristalli bianchi e rossi. I colori della collezione sono blu, rosso, rosa, bianco e qualche articolo in beige. Cuori e piccoli fiocchi bon ton ma borchiati ovunque, dalla collana al cerchietto (bellissimo!), passando per gli ormai immancabili case per iPhone e iPad. Volete de dettagli sui singoli prodotti? Cliccate sull'immagine e troverete la pagina con relativi prezzi e link. E buon San Valentino!

Marni for H&M, ecco la nuova grande collaborazione per la P/E 2012

Scritto da: il 29.11.11 — 0 Commenti
Poco più di un settimana dal lancio della collezione Very Best of Versace for H&M negli stores, ed ecco la notizia di una nuova collaborazione, per la primavera-estate, del marchio svedese con un brand italiano, Marni. Dall'8 marzo, dunque, in 260 punti H&M troveremo la collezione disegnata da Consuelo Castiglioni, fondatrice e direttrice creativa di Marni, che include abiti e accessori per uomo e donna, a prezzi H&M. "Volevo creare un vero guardaroba Marni rivisitando tutti i nostri pezzi preferiti con le nostre stoffe e stampe. Come sempre, mi piace sovrapporre stampe e colori, mescolando grafica e linee Bauhaus con pattern tribali e aggiungendo elementi funzionali e sportivi" ha spiegato la stessa Consuelo Castiglioni. Marni è un marchio che ha seguito un proprio percorso, stabilendo dei propri canoni come elemento peculiare: stampe, tagli e linee sempre sperimentali ma sempre eleganti. Inoltre è rimasto a "conduzione familiare", pur diventando un luxury brand internazionalmente noto e apprezzato. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-97tKQFwuic[/youtube] Quello che vedremo nell'intera collezione è quello che abbiamo sempre visto sulle passerelle Marni e che è confermato già dalle prime immagini rilasciate e dal video. Nella collezione donna ci sono stampe e colori bold, pattern di ispirazione africana o semplice colour block; le tipiche silhouette Marni sono la base di tutto: gonne con grandi pieghe e plissé, abiti, pantaloni a 3/4 e maglie jacquard, con stoffe dalla consistenza diversa. Per finire il tutto ci sono anche gli accessori: scarpe, borse, gioielli e foulard. Per uomo invece il ricorso alle stampe è più discreto, spesso come fodera o per piccoli dettagli a contrasto sulle camicie; le linee e le stoffe sono più morbide e rilassate anche se su pezzi classici del guardaroba maschile. Dopo Karl Largerferl, Stella McCartney, Comme des Garçons, Jimmy Choo, Lanvin e Versace, ecco un altro brand per il Wall of Fame delle grandi collaborazioni H&M. A ...

Black Friday e Cyber Thanksgiving, 10 siti per approfittare degli sconti dall’Italia

Scritto da: il 24.11.11 — 323 Commenti
Black Friday! Ci siamo: domani, giorno successivo al Thanksgiving, come da tradizione negli States molti negozi e gradi catene effettueranno sconti eccezionali e particolari, dando così inizio alla stagione di acquisti natalizi. Per la storia sull'origine del nome e sulla diffusione di questi sconti in questo periodo anche sugli shop on-line vi rimando al post dello scorso anno...e adesso andiamo al sodo, con la lista di 10 e-stores sui quali è possibile effettuare acquisti approfittando degli sconti speciali del Black Friday anche dall'Italia! - Apple: iniziamo dal colosso con la mela morsicata, nel cui shop sarà possibile utilizzare un piccolo sconto nella giornata di venerdì. - Amazon: altro colosso dello shopping online, che offre invece sconti molto più consistenti per tutta la settimana con una serie di Deals giornalieri. E' possibile acquistare anche dal sito italiano, in cui le offerte vengono giustificate anche con i festeggiamenti del primo compleanno di Amazon Italia. - Keihome: sito italiano di arredamento e design, offre per venerdì 24 ore di sconto del 10% su tutti i prodotti. - Sephora: 30% di sconto, fino al 5 dicembre, su tutti i prodotti del brand leader nella vendita di cosmetici e profumi. Il voucher va scaricato dal sito, stampato e presentato alla cassa nei punti vendita. - Asos: fino al 30% di sconto su una selezione di capi della collezione invernale uomo e donna. - Romwe: sconti, fino al 50% su una selezione di capi invernali, oltre alla spedizione sempre gratuita - Debenhams: il sito inglese offre moltissimi sconti su abbigliamento, profumi, accessori, giocattoli e prodotti per la casa. - FootLocker: sconto del 30% fino al 27 Novembre per chi scarica, stampa a presenta alle casse il Vouche VIP. - MissSelfridge: anche qui 30% su prodotti selezionati dalla collezione invernale. - Zappos: ribassi su scarpe, accessori e abbigliamento per uomo, donna e bambino. Se avete un sito di shopping ...

Da domani in vendita The Very Best of Versace for H&M. Ecco la collezione secondo noi.

Scritto da: il 16.11.11 — 330 Commenti
La collezione disegnata da Donatella Versace per H&M raggiungerà gli stores del marchio svedese domani, ma è in vendita online già da oggi (per chi non potesse raggiungere una delle città con un punto vendita con la collezione).  The Very Best of Versace for H&M, già dal momento del suo annuncio e dall'uscita delle prime immagini ha riscosso molto successo e attirato molta attenzione. Ma, come ogni collezione disegnata dalla platinatissima Donatella, presenta luci ed ombre. V for Very Best of Versace for H&M  Apprezzabili gli abiti con borchie e applicazioni, quelli con la classica greca Versace e gli abiti monocromo in nero, rosa, giallo e rosso. Discutibili, anche se d'effetto, quelli con la stampa a cuori e le frange, molto d'impatto da un punto di vista grafico. Senza commento invece quelli con stampa animalier fluo, cornice barocca e immagini di tramonti o paesaggi tropicali (mi chiedo: ma perché????) Vintage Versace - My Very Best of Versace for H&M  Carini gli accessori: piccole borse con borchie, scarpe con interessanti cut-outs e poi cinture, bracciali e collane in maglia e catene dorate. Perplessità sull'intera linea maschile, con le stampe optical o, di nuovo, le stampe tropicali più che colorate. Tropical sunset - The very best of Versace for H&M Very Best of Versace for H&M I set di immagini che vedete sono stati creati su Polyvore, dove qualche settimana fa si è svolto un contest con più di 20000  set partecipanti per vincere alcuni dei capi della collezione messi in palio da H&M. E voi cosa comprerete/comprereste di questa collezione? Hearts and fringe - The Very Best of Versace for H&M Vi lascio allo spot di The Very Best of Versace for H&M che gira in questi giorni anche in tv e termina con la suadente voce di Donatella mentre dice "My house, my rules, my pleasure". Se tutto questo rilancerà il ...

Trend ’11- Chunky headphones, le maxi cuffie retro sono tornate, e in mille colori!

Scritto da: il 27.10.11 — 306 Commenti
Molto prima degli auricolari isolanti e degli inconfondibili auricolari bianchi Apple, che hanno invaso colonizzato le nostre orecchie e deliziato i nostri timpani, legandoci e rendendoci inseparabili da Iphone, Ipod e lettori mp3 vari, ecco,  in quel tempo regnavano incontrastate le cuffie (o headphones in inglese, proprio perché si portano sulla testa a differenza delle earphones). Le cuffie coprivano le orecchie, erano vistose e visibili, guastavano le pettinature (!) e a volte creavano impicci con le aste degli occhiali, ma avevano un fascino innegabile. Fascino che ha avuto la meglio sui più pratici auricolari se è vero che negli ultimi tempi le cuffie hanno fatto il loro grande ritorno tra le strade e sulle nostre orecchie, pur non avendo mai abbandonato le orecchie degli addetti al settore, come fonici e dee-jay, per i quali sono strumenti insostituibili. Il trend c'è e il riconoscimento "ufficiale" lo ha dato Vogue, che in uno dei suoi servizi  di quest'anno ha inserito le headphones in outfit classici da ufficio e da città.  Belle, no? Queste della foto sono delle cuffie WeSC che ho trovato online facendo un giro su ShopAlike (si tratta di una sorta di aggregatore di e-shops che permette di trovare i prodotti più convenienti online guardando in un solo posto invece di visitare mille siti). Le cuffie sono tornate dunque a tutti gli effetti come accessorio da abbinare al resto del look, magari da abbinare al colore del costume durante l'estate, come suggeriva Anna Dello Russo, o ad altri accessori bold e colorati come orologi in gomma, montature in acetato e sneakers. Un vero e proprio arcobaleno di colori, come quello proposto da Urbanears... .. oppure un modo per spezzare il monocromo di una maglia in colori vivacissimi, come per la campagna pubblicitaria Benetton di questo inverno. Ma non c'è solo il monocromo: le versioni sono tantissime, colorate ...

“God Save my shoes”, nuovo documentario e film cult su donne e scarpe

Scritto da: il 12.10.11 — 2 Commenti
Se già per il libro e il film "Il Diavolo veste Prada" era stato scomodato l'angelo scaraventato negli Inferi, adesso tocca direttamente a Dio essere chiamato in causa nel documentario "God save my shoes", che descrive l'arcano e profondo legame tra ogni donna e le proprie scarpe. Girato dalla francese Julie Benasra, presentato in anteprima a New York durante la Fashion Week, e già andato in onda in Francia su Canal + , "God save my shoes" si candida a diventare uno dei film cult di moda e fashion arricchendo un filone e un genere piuttosto florido che comprende "Il Diavolo veste Prada", i vari "Sex and the City", "I love shopping" e i più specialistici "The September Issue" e "Valentino, the last emperor". [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=9Dk66xz8te0[/youtube] Come è possibile dedurre dal trailer, God save my shoes è un collage di ministories, episodi disponibili in pillole anche sul web. Il perché dello stretto rapporto tra donne e scarpe viene ricercato attraverso le parole e l'esperienza degli shoe designer più famosi e conosciuti al mondo (Louboutin, Manolo Blahink, Pierre Hardy), di donne famose (Fergie, Dita Von Teese), di donne comuni ma con una non-comune passione per le scarpe che le rende definibili "shoesaholic" (arrivando a collezionare fino a 900 paia di scarpe), di giornalisti del settore e storici della moda. C'è chi dice che le scarpe sono di per sé un'opera d'arte, una magia di equilibri e distribuzione del peso, chi le ama in quanto arma di seduzione, o perché sono capaci di modificare in un attimo la figura e la silhouette femminili, chi le definisce un lifting istantaneo e a basso costo (certo, quanto al basso costo avrei da ridire!), chi apprezza la loro capacità di far sentire più bella una donna regalandole sicurezza e chi dice invece che rendano le donne attraenti perché in equilibrio ...

Bag and the beach – Le borse da mare secondo Coccinelle

Scritto da: il 06.08.11 — 1 Commento
Abbiamo già parlato delle borse mare per questa estate e dei vari trend, ma meritano una menzione a parte le borse Coccinelle.   Coccinelle Beach Bags di almostviola Sì, perché il marchio italiano ha creato un'intera linea di borse per la spiaggia, grandi e capienti oltre che belle, all'interno della collezione disegnata per Coccinelle da Barbara Hulanicki, la grande designer polacca poi trasferitasi a Londra e diventata famosa per il suo stile che attinge e omaggia l'Art Nouveau e l'Art Deco. L'outsider rispetto alla collezione di Hulanicki è la tote bag in cotone e pelle con la scritta "my better side is inside"; la borsa è completamente reversibile, così, proprio come recita lo slogan, è possibile svelare l'interno che ha una stampa floreale molto allegra e diversa dal minimalismo dell'altra "facciata". Tornando alle creazioni di Hulanicki, abbiamo le proposte in cotone cerato (la shopping e la tote in basso nell'immagine) e  la "Jelly Bag" (la mia preferita),una grande borsa in gomma semirigida con manici in pelle. Tutte sono disponibili in tanti colori e recano la stampa o un dettaglio di un fiore in chiave Decò proprio dello stile Hulanicki. Trovate tutto nell'e-shop Coccinelle (ci sono pure gli sconti e non sono affatto male!).
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple