Sanremo 2012, la prima serata – Chi veste chi

Scritto da: il 17.02.12
Articolo scritto da . Sono Violetta, aka almostviola, aspirante dottoressa in Legge ma con molteplici passioni tutt’altro che giuridiche. Lettrice accanita di Glamour e simili, personal shopper di familiari e amici, violinista (al momento) a riposo, sperimentatrice in cucina, nel tempo libero blogger e fotografa specializzata in macro e assidua frequentatrice di librerie…in tutto faccio particolare attenzione al dettaglio: la presentazione di un dolce, l’accessorio giusto rispetto all’insieme, il particolare da cogliere in una foto. Spesso affetta da shopping compulsivo!!

62ma edizione del Festival della musica italiana di Sanremo: altra carrellata di look riusciti e non sul seguitissimo palco dell’Ariston.

Il Festival non è iniziato con i migliori auspici; in primis la vicenda “vallette” è stata un po’ tormentata: Tamara Ecclestone è stata scaricata dell’organizzazione perché troppo capricciosa e Ivana Mrazova, rimasta l’unica valletta del Festival, è stata bloccata da una brutta (vera o presunta) cervicale.  E allora cosa si fa? Si richiamano le vallette dell’anno scorso, la cui presenza era comunque prevista come semplice ospitata nella prima serata. Rieccoci dunque femidom – wie funktioniert das frauenkondom? | ohnerezeptfreikauf con Belen Rodriguez, adesso molto più famosa dello scorso anno, e Elisabetta Canalis, sempre con un fidanzato statunitense famoso ma che non è più George Clooney.

Così Belen ha avuto modo di  sfoggiare uno spledido abito Alberta Ferretti, nero, con scollo a cuore, bustino e ampia gonna; a completare il look un ricco collier e capelli raccolti sulla nuca.

Per Elisabetta Canalis un abito bianco rise and fall Atelier Versace, con corpetto elaborato e gonna con balze strutturate e sovrapposte lievemente asimmetriche.

Passiamo adesso ai cantanti, iniziando dalle donne, col nostro chi veste chi: Nina Zilli (la mia preferita finora) con un abito nude Vivienne Westwood Red Label della collezione P/E, acconciatura in stile Amy Winheouse e scarpe rosso fuoco; Arisa, senza occhialoni e con un nuovo look più maturo e sobrio, con un abito liscio  leggermente svasato color champagne Mila Schon, Emma sceglie come l’anno scorso C’n’C Costume National dello stilista suo conterraneo Ennio Capasa e indossa un look verde con shorts morbidi, top e giacca in pelle da rocker; Noemi sceglie una sorta di frac dal taglio maschile ma con reverse e interno fucsia a contrasto…questo look la invecchia moltissimo.

I Marlene Kuntz, attesissimi da alcuni e criticatissimi da altri già solo per la presenza a Sanremo, indossano abiti Eequal, marchio giovane creato da Ennio Capasa in collaborazione con Oviesse, invece il chiacchieratissimo Celentano veste Armani, restando nel suo stile si sempre.

Pierdavide Carone, al suo primo Sanremo insieme a Lucio Dalla (anche se ne ha già vinto uno come autore della canzone di Scanu, veste abiti Emporio Armani dalle linee molto morbide; Dolcenera mischia paillettes e magliette rock con teschi, tutto Frankie Morello; il padrone di casa Gianni Morandi va sull’elegante e classicissimo di Ferragamo, e non sbaglia; infine Samuele Bersani  veste Etro e per la prima serata abbina ad un completo classico un paio di scarpette da calcio con tanto di tacchetti ben in vista…mah!

 

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple